ungheria manifestoQuest'anno il pellegrinaggio alla ricerca delle radici cristiane dell’Europa prevede la visita in Ungheria, ricca di gloriose tradizioni, circondata da ben cinque altri paesi con i quali condivide in notevole parte la sua storia. (Scarica il programma) (Scarica il modulo di iscrizione)

Budapest, la capitale, adagiata sulle due sponde del fiume Danubio, esprime la signorilità e l’eleganza delle grandi città europee. Da una parte, Buda, in collina, con le sue rinomate terrazze dalle quali si può ammirare il grande fiume nella sequenza di suggestivi ponti che la attraversano; dall’altra parte Pest, centro pulsante della città con i suoi musei prestigiosi, grandi complessi monumentali, la fortezza del Castello Reale e la Cattedrale dedicata a Santo Stefano.


Immagine ed edicole mariane si incontrano nelle vie e nelle piazze delle città ungheresi, illuminate da lanterne di bronzo e argento, e si trovano anche sui muri fortificati dei castelli. Nella storia cristiana dell’Ungheria la devozione mariana ha acquistato nel tempo il significato di una virtù nazionale; non è raro trovare, in vetrate, mosaici e affreschi, i governanti e il popolo nell’atto di offrire alla Beata Vergine la propria nazione.

Le iscrizioni si chiudono il 19 giugno

Per informazioni e iscrizioni contattare l'Ufficio Pellegrinaggi.